Sentenze brevi

  1. Essere sintetici è un’arte, sintetizzare è una vergogna.
  2. Distinguere sarà importante, ma unire lo è molto di più.
  3. Prima di modificare la Costituzione, bisognerebbe rileggerla.
  4. La digitalizzazione della società è inversamente proporzionale al progredire della mente umana: tanto più saremo smart, tanto meno saremo intelligenti.
  5. Usare il concetto di semplicità per giustificare quello di ignoranza preconcetta non è altro che cadere – e scadere – nel riduzionismo scientista oggi tanto presente.
  6. Due tempeste si contrapposero, due fuochi si miscelarono, due cariche si annullarono. Lì, nasceva il mondo.
  7. Nel mondo in cui essere cretini fa tendenza, essere considerati dei secchioni non può essere altro che un complimento.
  8. Quando Dostoevskij diceva che “la bellezza vincerà”, certamente non faceva riferimento all’Italia.
  9. Due onde contrapposte, di eguale potenza, non possono far altro che generare la pace.
  10. Concludo citando Edoardo Boncinelli: “L’intelligenza è un’arma, ma gli italiani sono pacifisti.”

Bottega di idee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑