L’Amore

In questo nuovo articolo poetico, omonimo di “Amore” di Federico, Mariana dedica al suo fidanzato, e al contempo offre a tutti noi, alcuni dolci versi sull’amore.

Per il mio Alessandro

Vicinissimo
E così in un attimo
Il mio pensiero è con lui.
Io sono fra le braccia forti
Della sua inconsapevole mente.
O cuore, mettiti in viaggio;
Ormai il cuore ti ha abbandonato.
Lontano è l’amore mio,
Oltre queste montagne
Ma dietro ad altre, più impervie.
Eppure io ora scalerò
In questi versi consunti
Le vette tanto odiate.

Tua
Prendimi: il mio cuore è tuo,
Medita tu il suo destino.
Prendimi: sto cadendo
Sempre più in profondità.
Prendimi: sono lontana da te,
Da casa e ho freddo.
Prendimi: afferra ciò che rimane
Della mia persona, prima che sia tardi.
Prendimi: sono tua.

Un bacio al buio
Quando ci salutammo,
La luce aveva già detto addio al giorno,
E la sera malinconica avanzava.
I miei occhi chiusi
Nel buio non vedevano nulla,
Ma ecco che sentivo
Il tuo abbraccio caldo,
Il tuo respiro mescolarsi col mio,
Le tue labbra premere ineluttabilmente le mie,
Chiedendo un ultimo bacio.
Proprio lì, capii.
Capii che c’eri,
Ci sei
E ci saresti stato

Mariana Rosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑