Le stelle

Nel corso dei secoli, molti versi sono stati dedicati alle stelle, piccole luci in lontananza che suscitano l’ammirazione dell’uomo. Mariana, con queste sue poesie, ci parla delle stelle, della loro luce e dell’arroganza umana. Un bacio qualsiasi È una danza. L'oceano sussurra scrosciante Seducenti parole sinuose; Le stelle emanano un canto lucente Che crea armonia... Continue Reading →

Shantaram

Come già anticipato, alla rubrica di Teresa si affianca da oggi Valeria, che recensirà per noi un libro sulla base dei disegni di Rosso Granata. Il romanzo di oggi, Shantaram, è la storia diretta e spietata di un uomo che, pur cambiando vita, continua ad essere perseguitato dal suo passato. Buona lettura! Shantaram, Gregory David Roberts... Continue Reading →

Bella e sciocca

Zelda Fitzgerald Simbolo dei Roaring Twenties, Scott e Zelda Fitzgerald hanno avuto un matrimonio infelice, in parte raccontato dalla stessa Zelda nel suo unico romanzo Save me the Waltz. Benedetta ci mostra l’infelicità di Zelda (per noi ritratta da Aurora), icona protofemminista messa in ombra dal marito col quale ebbe un rapporto tanto tumultuoso da... Continue Reading →

Montagna

Le montagne, per noi fotografate da Alessia, sono simbolo dell’immobilità. Ma, come ci racconta Francesca, sono anche il simbolo del sublime, del fascinoso timore che l’uomo prova davanti a questi giganti di roccia. Davanti a me c’è la montagna. La guardo di tanto in tanto, nella speranza di estrarre una parola dalla sua muta impenetrabilità:... Continue Reading →

Dietro ogni successo c’è una storia

Cos’è lo sport, una metafora della vita o una parte importante della vita stessa? In questo nuovo articolo, Daniele Nicastro ci parla dello sport e degli atleti che hanno ispirato due suoi libri (Campioni del nuoto e Campioni dell’automobilismo) e che continuano ad ispirare i futuri atleti. Buona lettura! Qualche settimana fa ho incontrato un... Continue Reading →

Attends-nous, maudit

Jeanne Hébuterne Figlia di una famiglia borghese e cattolica, Jeanne Hébuterne (per noi ritratta da Aurora) s’innamora di Amedeo Modigliani, artista italiano ebreo, e per amor suo rinuncia a tutto. Rinuncia alla propria famiglia, alla propria condizione di donna rispettabile e alle proprie aspirazioni da artista. Ma soprattutto, come ci racconta Benedetta, rinuncia alla vita,... Continue Reading →

L’inizio di una nuova avventura (gialla)

Nei prossimi mesi Mariana, nella sua sua nuova rubrica "Dalla Romania con amore", ci parlerà della sua esperienza di volontariato a Sighişoara Atterrata in un paese diverso da quello che si era immaginata, Mariana ci racconta dell’autunno rumeno, dei problemi sociali della città e dei primi progetti SVE. Trattandosi di una iniziativa europea, l’articolo è... Continue Reading →

Una miracolosa rivoluzione

Ispirandosi a un disegno di Michele (in arte Rosso Granata) Teresa ci racconta il dramma del rapporto dell’uomo con la morte, davanti alla quale si è spesso inerti. A questa nuova rubrica di racconti, si affiancheranno le recensioni di Valeria, sempre suggestionate dai lavori di Rosso Granata. Che ci fai, tu, qui? Sospeso nel vuoto,... Continue Reading →

Nella folla

Regine Olsen Kierkegaard ha rimpianto per tutta la vita la fine del fidanzamento con Regine Olsen, nonostante sia avvenuta per suo espresso desiderio. In questo racconto, Benedetta dà voce a Regine (per noi ritratta da Aurora) nel giorno del loro ultimo incontro prima della sua partenza e della morte del filosofo. Consiglio musicale: Winter is... Continue Reading →

Mare

Il mare (per noi fotografato da Alessia) è una creatura a due facce: meta prediletta da molti per le vacanze, e luogo pericoloso, indomito e tempestoso. Attraverso la letteratura, Francesca ci mostra il contrasto stridente tra questi due volti. Pensavo fosse facile scrivere sul mare.  Ho raccolto tutte le idee che mi venivano in mente,... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑