L’inizio di un nuovo anno

Oggi inizia un anno nuovo. Bottega di idee lo avvia ringraziandovi della vostra straordinaria e inaspettata partecipazione, riepilogando il percorso che ha caratterizzato il nostro blog in questi ultimi dodici mesi. Grazie e auguri a tutti!

Sedicimiladuecentoventiquattro. Questo numero ci dice molto più di tante parole su quanto il nostro blog sia cresciuto in questi ultimi dodici mesi. 16224, infatti, sono le visualizzazioni totali dal 1^ gennaio 2018. Quasi settemila persone, provenienti da un numero inimmaginabile di Paesi al mondo, sono entrate almeno una volta nella nostra Bottega. La nostra casa ha accolto, nel tempo, vari giovani, interessati ad approfondire tematiche a loro care. Abbiamo parlato di LGBTQI+, abbiamo pubblicato lettere a sentimenti, abbiamo recensito libri, fornito commenti personali, stilato reportage, parlato di donne che hanno cambiato il corso della storia e della nostra cara – e troppo spesso vilipesa – natura. Abbiamo portato avanti rubriche ironiche come Camporella Advisor Sondrio, e grazie ai nostri artisti abbiamo illustrato articoli con vignette, ritratti e scatti fotografici. Abbiamo intervistato psicologi e professori, registi teatrali e fotografi professionisti, pittrici e scrittori. Abbiamo avuto l’onore di avviare una collaborazione con un  affermato scrittore di letteratura per ragazzi, Daniele Nicastro, che continuerà a pubblicare con noi nei prossimi mesi e di cui stiamo aspettando l’ultimo dei suoi primi quattro articoli. Tramite l’entusiasmo dei vari componenti di questo blog siamo riusciti a crescere in intenti e risultati, e speriamo che con il nuovo anno iniziato da poche ore questo miglioramento possa continuare a svilupparsi. Nei mesi invernali abbiamo presentato a voi lettori quattro nuovi componenti del blog, due scrittrici, Francesca e Benedetta, e due artiste, Aurora e Alessia. In particolare, oltre ai ringraziamenti dovuti a tutti i componenti del blog, da redattore quale sono, vorrei ringraziare particolarmente Aurora, che per sua scelta personale da questo mese non farà più parte del nostro blog. Oltre a lei e a tutti gli altri di cui vi ho già accennato, vorrei ringraziare anche coloro i quali agiscono, in vario modo e sotto varie forme, aiutando la nostra piattaforma con lavori sporadici e occasionali. L’immagine che vedete qui sopra, per esempio, è stata curata da Gaia, che per questo blog l’anno addietro ha anche firmato una commovente “Lettera all’anoressia”. Insomma, l’avrete capito: la nostra Bottega è in costante evoluzione. E’ una casa dinamica, un piccolo – ma sempre più grande – angolo, nel gigantesco mondo del web, che da ormai due anni vi tiene compagnia in nome dell’iniziativa giovanile e della cultura. E così, perlomeno per ora, speriamo di poter continuare a fare.
Grazie, e buon anno a tutti.

Federico

3 risposte a "L’inizio di un nuovo anno"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑