L’intervista – Marco Cappato

Dal caso Welby al caso DJ Fabo, con passione, coraggio e coerenza. Dieci anni di battaglie vinte, portate avanti per il bene supremo della libertà di ciascuno, e quindi di tutti. Marco Cappato, intervistato oggi da Federico, è tutto questo: un vero e proprio disobbediente civile che, qui di seguito, si racconta.  Marco Cappato èContinua a leggere “L’intervista – Marco Cappato”

Crescere nell’uguaglianza

Il fenomeno finlandese “Solo un cambiamento dell’atteggiamento individuale potrà portare con sé un rinnovamento dello spirito delle nazioni. Tutto comincia con l’individuo.” Con queste sagge parole, Carl Gustav Jung afferma che l’evoluzione in meglio della società in cui viviamo è realizzabile unicamente a partire dalla coscienza individuale. È migliorando noi stessi che possiamo migliorare laContinua a leggere “Crescere nell’uguaglianza”

L’intervista – Elena Grandi

Elena Grandi, conosciuta da Federico dopo la proiezione di Antropocene al Cinema Beltrade di Milano, è co-portavoce nazionale della Federazione dei Verdi e vicepresidente del Municipio 1 di Milano. Dopo gli articoli di Maria e Valeria, l’intervista a cui vi lasciamo si presenta come naturale chiosa del nostro trittico dedicato all’ambiente. Ti abbiamo presentata come co-portavoce nazionale della Federazione dei Verdi nonché vicepresidente del Municipio 1 di Milano. Faresti, perContinua a leggere “L’intervista – Elena Grandi”

La casa in fiamme

Quel che rimane Sento il petto riempirsi di frutti caduti, terra umida e tronchi antichi, quando esco a respirare l’aria del mattino e mi volto verso la maloca, la nostra casa accogliente, per ringraziarla di averci protetto anche in questa notte di nubi grondanti. L’aria è pulita e silenziosa, non ancora infranta dal risveglio deiContinua a leggere “La casa in fiamme”

L’inquietudine allo specchio

Inizia oggi, con l’inedita coppia Frank – Anna per le illustrazioni, “Come il cinema ti cambia la vita”, nuova rubrica di Federico che proverà a tenere insieme film e vita quotidiana.   È in noi che i paesaggi hanno paesaggio. Perciò se li immagino li creo; se li creo esistono; se esistono li vedo. […] La vitaContinua a leggere “L’inquietudine allo specchio”

Il futuro della Terra siamo noi

Oggi come qualche mese fa, la fondatrice di Fridays for Future Valtellina ci racconta del Terzo Sciopero Globale, anticipando alcune delle tematiche che verranno affrontate nell’intervista (già annunciata) a Elena Grandi, co-portavoce nazionale dei Verdi. Sabato 28 settembre 2019, sulle prime pagine dei giornali, una notizia diversa dalle altre salta all’occhio: il giorno precedente, un milione di studentiContinua a leggere “Il futuro della Terra siamo noi”

Correre con il tempo

Un’illusione chiamata time management Di recente, va di moda il time management. Organizzare la giornata in piccoli blocchi, alternando lavoro e svago. Citare qualche aforisma, del tipo, Seneca: “il tempo è l’unica cosa che ci appartiene veramente”. Presentare il tutto come una strategia intelligente per aumentare la produttività, e spiegare che strutturare le proprie giornate èContinua a leggere “Correre con il tempo”

Amore e consolazione

Inizia oggi, con la rinnovata coppia Anna–Alice per le illustrazioni, “Vedute grandangolari”, nuova rubrica di Federico che proverà a tenere insieme filosofia e vita quotidiana. Vivere con (e oltre) se stessi tra Boezio e Pascal     “Ora conosco […] la principale causa del tuo male; hai cessato di sapere quel che tu stesso sei”Continua a leggere “Amore e consolazione”

Due arti, un capolavoro

Pittura e cinema: l’arte che parla di noi ll cinema, figlio delle arti come pittura e fotografia, comunica con queste in modi diversi e sempre nuovi. Come loro, il cinema propone all’uomo la possibilità di illudersi e illudere, costruendo un mondo nuovo, una realtà diversa. Sono arti che si ispirano, alimentano a vicenda per crescere.Continua a leggere “Due arti, un capolavoro”

L’angolo politico

Dieci punti, un solo motivo di satira: la politica italiana. 07/10/2019, ore 11:05. Ignazio La Russa, luminare della politica e grande innovatore, scrive su Twitter: “Direi che la morale della partita è che l’Inter ha cambiato un grande centravanti col pisello confuso con un centravanti confuso dal pisello grande” — il primo sarebbe Icardi, ilContinua a leggere “L’angolo politico”