Mire lontane

*avviso al lettore: nella versione mobile appaiono sopra le illustrazioni e sotto le poesie a cui si riferiscono (il mancato stacco fra queste non è modificabile da noi in alcun modo). Per visionarle a fianco delle stesse, ma anche per una più completa e gradevole fruizione in generale, vi basterà attivare la visualizzazione desktop – cosa che vi consigliamo fortemente per vedere le immagini a fianco del testo, posto il fatto che la visualizzazione da computer resta comunque preferibile. Specifichiamo infine che, per evitare a capo fuorvianti (nella versione desktop) rispetto agli originali, abbiamo uniformato i font delle poesie, rimpicciolendolo a seconda delle necessità. Grazie.

In ogni bara lasciateci un buco, Simone Consorti (illustrazione di Jorge)
In ogni bara lasciateci un buco
per farci entrare il mondo
oppure un bruco

In ogni bara lasciateci un buco
per fare uscire almeno un po’ di buio

C’è tutto ciò che han veduto
negli occhi di ognuno
quando si chiudono

In ogni bara lasciateci un buco
a forma di nuvola


Robinson, Simone Consorti (illustrazione di Lara)
Tutto è così logico
Robinson
Come al solito hai un unico obbligo
un solo imperativo categorico
spegnere il fuoco
e guardare negli occhi la luna
illuminarsi poco a poco
Niente ricordi oggi
da accumulare per domani
niente foreste da abbattere
per farci foreste di zattere

Tutto è così ovvio
tutto è così logico
Robinson


Bersaglio dovuto, Giovanni Rossi (illustrazione di Giulia)
Sarà come vederti da lontano
cogliere le margherite in un prato
che tu e la primavera sceglieste
come un nuovo campo di battaglia

Poi un colpo di fucile, un’assenza.

Sarai bersaglio di una vita
che a ogni dolore
rinnoverà la sua presenza

A cura di Federico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑